Cos'è una presa da pavimento?

Cos'è una presa da pavimento?

Una presa da pavimento è un ricettore della spina che si trova nel pavimento. Questo tipo di presa può essere realizzato per un'ampia varietà di spine, ma è più spesso utilizzato per la connettività elettrica, telefonica o via cavo. L'uso di prese da pavimento è fortemente regolamentato dai codici di costruzione in molte aree.

Le prese o le prese elettriche si trovano più spesso nelle pareti.

Nella maggior parte dei casi, le prese o le prese elettriche e di altro tipo si trovano nelle pareti o nei battiscopa. In una stanza residenziale o commerciale standard, tali prese si trovano generalmente a breve distanza dal pavimento e possono essere collocate sopra i ripiani dei bagni e delle cucine. Nella costruzione industriale standard, la maggior parte di tali prese sono posizionate su pareti o su pali situati vicino ai macchinari. In alcuni casi, tuttavia, è preferibile una presa da pavimento perché impedisce lo scorrimento dei cavi in ​​punti in cui potrebbero rappresentare un pericolo di inciampo.

Ad esempio, un soggiorno residenziale potrebbe essere modellato in modo tale che i divani non possano essere posizionati contro le pareti senza bloccare l'ingresso in altre stanze. Se il proprietario della casa vuole mettere una lampada da lettura a un'estremità del divano, dovrà far scorrere il cavo sul pavimento fino alla presa elettrica a muro più vicina. Questo potrebbe non essere attraente. Potrebbe anche comportare il rischio che un animale domestico o un membro della famiglia inciampi sul cavo, il che può causare danni sia al tripper che alla lampada. Il posizionamento di una presa a pavimento vicino al divano elimina questo problema.

Il rovescio della medaglia è che le spine inserite in prese da pavimento posizionate in modo improprio possono effettivamente diventare esse stesse rischi di inciampo. Ciò è particolarmente vero negli edifici industriali e commerciali in cui la responsabilità è sempre una preoccupazione. Molti ritengono inoltre che le prese da pavimento rappresentino un rischio di incendio maggiore rispetto alle prese a muro.

L'installazione di prese d'aria a pavimento durante la nuova costruzione può essere complicata in alcune parti del mondo. Molti codici di costruzione vietano completamente l'installazione di una presa da pavimento. Altri impongono che siano installati solo in pavimenti duri come piastrelle o legno e non in pavimenti morbidi come moquette. Altri consentono lo sbocco a pavimento nell'edilizia industriale ma non nell'edilizia residenziale o commerciale, mentre altri dettano l'esatto contrario.

Il cablaggio o l'installazione di una presa a pavimento in un edificio esistente può o non può essere consentito dal codice. In caso affermativo, il codice potrebbe richiedere che il lavoro venga svolto da un elettricista autorizzato. Se le normative locali consentono l'installazione di prese a pavimento, il proprietario dell'edificio deve ricordare che tale installazione può essere costosa o impossibile se l'elettricista non può accedere alla parte inferiore del pavimento, come nel caso di pavimenti in cemento. Se il pavimento si trova su un secondo livello, potrebbe essere necessario rimuovere parte del soffitto sottostante per installare la presa.


Tempo post: agosto-25-2020